CO2 Stored in Forests Management MARCHE 

“Calcolo e certificazione del sequestro del carbonio nelle foreste gestite. Modalità di conservazione e sequestro del carbonio nel settore forestale delle Marche”

Il progetto CO2 Stored in Forests Management MARCHE (CO2 S.Fo.Ma. MARCHE), finanziato dal FEASR del PSRMarche 2014-2020 Misura 16.1 Azione 2, ha come obiettivo la Gestione Attiva delle Foreste e l’occupazione delle maestranze forestali in modo continuo e professionale nelle aree interne montane della Regione Marche, con un’attenzione particolare alla zona del cratere del terremoto.

La Gestione Forestale Sostenibile (GFS) del patrimonio boschivo gestito dalle SAF (Società Agricolo Forestali), che sarà attestata da una Certificazione volontaria riconosciuta da parte di Organismi Certificatori terzi accreditati, potrà migliorare l’ecologia dei boschi, ottimizzando i servizi ecosistemici, in particolare lo stoccaggio del carbonio.

CREDITI CO2 MARCHE

Sei Proprietario o gestore di Foreste nella Regione Marche? Vuoi gestirle secondo gli standard della GFS e certificarle?

Scrivi contattando il referente di progetto!!!

Il 10 Gennaio 2020 dalle 9.30 si terrà ad Ascoli Piceno in via della Cartiera 1 presso la sede dell’Unione Montana del Tronto e Valfluvione l’incontro informativo “La certificazione della Gestione Forestale Sostenibile nella SAF Tronto”.

Clicca qui per il programma dell’incontro

Il 25 Settembre 2019 c/o la SAF Marche il Gruppo Operativo si è riunito per coordinare le attività di progetto.
Si è parlato della verifica dei Piani di Gestione forestale in fase di approvazione nelle 3 SAF beneficiarie e dell’Analisi degli indicatori nei suddetti piani per la comparazione con i requisiti degli standard di Gestione Forestale Sostenibile PEFC ITA 1001-1; della quantificazione del potenziale di stoccaggio di Carbonio in cantieri forestali con diversi sistemi di gestione messi a confronto.

Il 31 Maggio 2019 si terrà a Fabriano in via Dante 268 presso la sede dell’Unione Montana Esino-Frasassi il Convegno “Cambiamenti climatici e rischi ambientali: Sequestro della CO2 nelle foreste gestite delle Marche” di apertura al pubblico del progetto CO2 S.Fo.Ma. (Sustainable Forests Management) – MARCHE.

Clicca qui per scaricare il programma del convegno!

Accorrete numerosi!

I giorni 8 e 27 Maggio 2019 i partner del Gruppo Operativo CO2 S.Fo.Ma. Marche parleranno di Gestione Forestale Sostenibile con Pefc Italia

Di che si tratta?
Corso per Auditor di seconda parte di preparazione alla certificazione di Gestione Forestale Sostenibile PEFC (GFS)

I contenuti: analisi dei requisiti dei documenti ITA 1000, ITA 1001-1 e ITA 1003; metodologie di preparazione e conduzione delle Verifiche Ispettive Interne; elementi necessari per la stesura della documentazione relativa alla Verifica Ispettiva. Durante il corso un’esercitazione pratica in un bosco certificato PEFC.

Obiettivo di questa attività: introdurre i partner del G.O. alla Certificazione Forestale Sostenibile che si vuole ottenere su almeno il 70% delle foreste gestite dalla SAF Marche, SAF Monte Azzurri e SAF Tronto.

Il 26 e 27 Marzo 2019, i primi incontri informativi e dimostrativi di presentazione del progetto!

  1. 26/03/2019 – ore 9.00 c/o Unione Montana Catria e Nerone a Cagli – Incontro Informativo di presentazione del progetto CO2 S.Fo.Ma. Marche – Sustainable Forests Management Marche
  2. 26/03/2019 – ore 15.00 c/o Unione Montana Alta Valle del Metauro a Urbania – Incontro Informativo di presentazione del progetto CO2 S.Fo.Ma. Marche – Sustainable Forests Management Marche
  3. 27/03/2019 – ore 9.00 c/o Foresta Demaniale Monte Vicino sul Candigliano prov. Urbania – Incontro Informativo di presentazione del progetto CO2 S.Fo.Ma. Marche – Sustainable Forests Management Marche / Esercitazione in area boschiva sui metodi di rilievo per adeguare il Piano di Gestione Forestale ai criteri di GFS (Gestione Forestale Sostenibile)

Cofinanziato dal PSR MARCHE 2014 – 2020 Sottomisura 16.1 – Sostegno alla creazione e al funzionamento di Gruppi Operativi del PEI – Azione 2 “Finanziamento dei Gruppi Operativi”